Per quattro giorni Belfast è stata la capitale delle ricerche su oli e grassi nel contesto di scienza, tecnologia e nutrizione. Qui, dal 16 al 19 settembre 2018 si è tenuto il XVI EuroFedLipid Congress, evento internazionale organizzato dalla European Federation for the Science and Technology of Lipids.

Particolare risalto è stato dato all’olio di oliva e, fra i vari aspetti trattati, uno dei principali è stato quello riguardante i sistemi innovativi per l’analisi dei composti volatili dell’olio extravergine di oliva al fine di supportare il panel test (metodo legale per la valutazione organolettica e la classificazione degli oli vergini di oliva).

Fra i contributi scientifici in questo ambito spicca quello del dottor Lorenzo Cecchi del Dipartimento di NEUROFARBA dell’Università di Firenze. Ha presentato i risultati fin qui ottenuti nello studio, che è ancora in corso, realizzato in collaborazione fra Carapelli Firenze S.p.A. e l’Università di Firenze.

Questo studio rappresenta una forte innovazione nell’analisi sensoriale e potrà contribuire a rendere più efficace il controllo della qualità degli oli extravergini. I principali contenuti scientifici della presentazione possono essere visualizzati cliccando il seguente link.

  • News